Le zuppe di Experiment Days

novembre 20, 2014

Experiment Days, ossia due giorni di ‘experimenti’,  non solo per i visitatori di Experiment Days, ma anche per noi, il team di ZUP The recipe for change, che per questa occasione ha testato l’interesse e la curiosità di molti su cosa voglia dire partecipare a uno ZUPlab.

Con un cielo che prometteva pioggia, e con la fiducia nella tenuta del pergolato, siamo partiti all’aria aperta.

Cinque gruppi di sconosciuti – divisi tra i diversi tavolini a base del verdure scelta – sono partiti a rispondere alla domanda ‘Cos’è un orto per me’. Tra i partecipanti tanti architetti, alcune persone del settore dell’housing, giovani (avevamo anche un partecipante bravissimo sotto 12) e meno giovani, quelli poco abituati a processi di partecipazione e quelli che lo fanno regolarmente.

Dalle parole chiave individuate da ogni partecipante si elaborava la base della zuppa, che nello stesso momento era anche l’inizio della fase di condivisione dei valori dell’orto, in questo caso spazio di esercitazione scelto per definire gli obiettivi del workshop. Ma con ZUP si fa tutto, dall’orto alla cucina alla lavanderia, a processi più complessi e articolati.

Dietro la scelta del proprio valore, ciò che si lega all’orto, i partecipanti hanno comunicato le loro ‘emozioni’, condivise con semplicità anche tra persone che si incontravano in quell’occasione per la prima volta.

Il risultato delle nostre due ore è stato impressionante. Dalla zuppa Magna Grecia piena di energia ed ingredienti che funzionano come collante, alla zuppa Green Garden – Milano Special, fatta da ospiti da diversi paesi dal Nord di Europa (i primi a testare ZUPlab con il punto di vista ‘fuori dall’Italia’). Le ricette raccontate alla fine del workshop sono stati piene di gusto ed ‘passione’. Scaricale qui!

Per questo adesso, passati 40 giorni da questo esperienza, vogliamo ripeterla e approfondire!

Presto rifaremo uno ZUPlab, il 4 di dicembre h18, sempre in collaborazione con Housinglab. Qui l’eventbrite per registrarvi e a breve ulteriori informazioni. Seguiteci sul blog, su facebook e altri canali social per saperne di più

ps: non finisce qui, stiamo preparando  un percorso di formazione per architetti ed altri interessati alle tecniche di facilitazione da applicare nella progettazione su tematiche complesse e interessanti con l’housing.

#Staytuned #zupinprogress

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: