La Fiera dei Progetti - Le sessioni di discussione

(c) BAM - Bologna Art Managers. All rights reserved.

Tra palazzi barocchi e cortili inondati di sole, spazi riqualificati e perle architettoniche, a piedi da una sede all’altra esplorando il centro storico di Lecce per farsi ammaliare dalla sua straordinaria bellezza: questo è stato Artlab 2011, ma non solo. E’ stato anche la possibilità di incontrarsi e rincontrarsi, discutere e scambiare visioni e progetti.

Noi abbiamo portato ZUP alla fiera dei progetti: lo abbiamo raccontato in 3 minuti davanti alla plenaria, e poi discusso in un gruppo più ristretto mettendo in evidenza nodi critici e spunti di crescita. Ma ad Artlab si è parlato anche di reti, di sostenibilità, di valutazione dell’impatto della cultura. Ci è piaciuto sentir parlare di cultura e creatività come elementi di un nuovo welfare, che mette al centro di una società complessa la persona, che considera l’individuo come portatore di bisogni e diritti di cittadinanza universali: una cittadinanza culturale da rifondare, come ha giustamente detto lo scrittore Antonio Scurati, un ragionamento perfettamente in linea con il nostro progetto e i suoi obiettivi.

Vi lasciamo un piccolo extra: un breve video dalla presentazione di ZUP, dove raccontiamo le fasi di realizzazione del progetto.

P.S. per saperne di più su Artlab e su quello che è successo vi consigliamo anche il blog Indigestione Culturale degli amici BAM!

Annunci

ZUP ritorna da Riva del Garda e dal Workshop sull’Impresa Sociale con idee, stimoli, spunti da mettere in pentola: tanti sono stati gli argomenti, dalle competenze e caratteristiche dell’imprenditore sociale a quel che significa, nel concreto, fare innovazione sociale al di là degli steccati formali e settoriali. Tanti i progetti e le realtà che si sono presentate, esperienze interessanti e che ci ha fatto piacere conoscere. E soprattutto tanti incontri e persone, con cui abbiamo scambiato opinioni, punti di vista e sguardi critici.

Noi abbiamo presentato il progetto ZUP e le nostre idee per i suoi futuri sviluppi nella sezione dedicata alle Start-up: ecco qui sotto la nostra presentazione:

P.S. per avere un’idea dei contenuti del workshop, vi consigliamo la bellissima mappa pubblicata e condivisa da Matteo Adamoli, uno dei partecipanti al Workshop.

Di nuovo in scena

settembre 8, 2011

ZUP è di nuovo in tour! Dopo le tappe milanesi di presentazione del progetto della scorsa primavera, porteremo il progetto in giro per l’Italia. Il 15 e 16 settembre saremo a Riva del Garda al IX Workshop sull’Impresa Sociale organizzato da Iris Network, che ci ha selezionato come esempio di start-up di impresa sociale. Ci piacerebbe che il progetto fosse il primo atto di un’impresa con ricadute sociali e territoriali significative: per noi sarà l’occasione di immaginare e progettare la crescita di ZUP. Proprio per questo abbiamo deciso di cimentarci anche con la partecipazione al Premio Gaetano Marzotto: aspettiamo i risultati della preselezione, per il momento.

Dalle Alpi al mare, il 23 e 24 settembre ci spostiamo a Lecce in occasione di Artlab 2011, l’appuntamento immancabile con i dialoghi intorno al management culturale tra gli operatori culturali di tutta Italia, organizzato come sempre dalla Fondazione Fitzcarraldo. Porteremo ZUP alla Fiera dei Progetti, confrontandoci con possibili partner, sostenitori e amici di ZUP.

Vi racconteremo i viaggi di ZUP su questo blog!

ZUP in 5 minuti

maggio 10, 2011

ZUP ritorna alla base dopo il giro di presentazioni di cui abbiamo dato notizia nel post precedente. Sono state tutte occasioni positive di scambio e networking che hanno arricchito la nostra rete.

Vi lasciamo la presentazione di ZUP in 5 minuti che abbiamo preparato ed esposto ad Italia Camp, sabato 7 maggio. Cliccate play e buona visione!

ZUP in tour!

maggio 3, 2011

ZUP è un progetto creativo che parte dal territorio e attraverso cui coinvolgere le persone che lo abitano. Per questo stiamo portando ZUP al di fuori dei suoi confini, perchè se è vero che nasce a Dergano e qui ha la sua prima edizione, il progetto rappresenta innanzitutto un format di lavoro per creare coinvolgimento e presa in cura degli spazi pubblici, attraverso la cultura, la creatività e il cibo.

Abbiamo cominciato con i vicini di casa, presentando ZUP nell’ambito del progetto Milano e Oltre, il 6 aprile scorso, davanti ad una platea di giovani artisti coinvolti in un percorso artistico sul territorio del quartiere Bovisa.

Giovedì 5 maggio saremo invece all’Urban Center di Piazza Duomo, porteremo l’esperienza di ZUP al workshop Immagina Milano. Facciamolo insieme!, un’occasione di networking e scambio con tutte le realtà che hanno partecipato al progetto Immagina Milano – Racconti di Strada 2010-2011 del Dipartimento INDACO, Politecnico di Milano. Abbiamo già pubblicato uno dei video, Dergano, Il giro del mondo in 82, ed è possibile vedere qui i video realizzati per tutti i quartieri di Milano interessati dal progetto.

Infine, sabato 7 maggio ZUP partecipa alla “sfilata” di idee in occasione del barcamp milanese di Italia Camp, nella sezione Cultura e Società. Il tema sarà Interpretare i cambiamenti. La forza creativa dei territori e presenteremo il progetto ZUP come strumento di lavoro nel territorio e di racconto delle trasformazioni in atto.

Seguiteci qui e su facebook per gli aggiornamenti e le novità!