L’estate di ZUP

agosto 1, 2011

Anche se la zuppa non è propriamente un piatto estivo, il progetto ZUP non è andato in vacanza  (e poi, non dimentichiamoci che esiste il gazpacho!). Stiamo preparando nuove attività e iniziative per l’autunno prossimo: presenteremo il progetto in due importanti momenti (qui e qui), porteremo ZUPlab in una location inedita, proporremo nuovi viaggi alla scoperta della città. Ne saprete di più da settembre, leggendo questo blog e seguendo la nostra pagina facebook.

Nel frattempo, vi lasciamo con due video (quasi amarcord): il primo ricorda la bella giornata del ZUPranzo di Primavera, il secondo racconta il workshop ZUPlab.
E naturalmente, con l’augurio di buone vacanze!


Un cortile, in via Tartini a Dergano, Milano, per un giorno si anima di voci, profumi, gusti: solitamente abitato da chi ha scelto questo luogo per lavorare, si apre al quartiere, agli amici venuti da lontano, a chi incuriosito da questa zuppa di città ha deciso di dare un’occhiata, e il proprio contributo, al progetto ZUP – Zuppa Urban Project.

Questo è stato il ZUPranzo di Primavera: la prima delle Azioni Culturali nel Territorio che hanno a che fare con la zuppa, con la cucina, con la convivialità, con il riutilizzo creativo degli spazi pubblici e privati, con il mescolamento di idee, punti di vista, visioni sulla città che vogliamo costruire.

Baciati dal sole e deliziati dal cibo abbiamo presentato il progetto ZUP e le sue prossime fasi, i nostri amici e partner. Allietati dal canto del coro Bubble Gum abbiamo passato delle ore piacevoli e soprattutto posto le basi per la condivisione dei valori e degli obiettivi di ZUP: rigenerare il quartiere insieme ai suoi abitanti, con la creatività e la cultura, riqualificare lo spazio pubblico e metterlo in relazione con lo spazio privato, raccontare il territorio attraverso le sue voci.

Vi lasciamo con qualche foto (qui sotto, nello slideshow) e con un souvenir: le ricette del pranzo!

(cliccate sull’immagine a fianco per visualizzare e scaricare il pdf).
E vi aspettiamo per la prossima tappa, il ZUPlab, workshop di esplorazione territoriale e creazione di ricette per nuove zuppe di quartiere. Tutte le informazioni qui!

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

ZUP accende i fornelli! La prima tappa è il ZUPranzo di primavera il 26 marzo alle 13:00 in via Tartini 10.

Vi racconteremo le prossime tappe, accompagnati da un ricco menù a base vegetariana, con i vini dell’azienda vitivinicola di Cassine (AL) di Alessandro Maccario, con le mandorle e l’olio biologico dell’agriturismo don Lucifero di Orosei (NU) di Mario e Lucia Satta, con il pane del panificio Tomaselli di via Imbonati e altro ancora…

Chiediamo come contributo di finanziamento del progetto ad ognuno una sottoscrizione di 15 euro. In cambio la possibilità di contribuire al nostro progetto e di passare insieme un pranzo di primavera!

I posti sono limitati, ricordatevi di prenotare!

Per avere maggiori informazioni cliccate sul volantino qui sotto, seguiteci su facebook e visitate la pagina dell’evento. Vi aspettiamo!